Benvenuti!

Scritto da: Adriana De Nichilo

L’idea di questo blog nasce da una riflessione sul rapporto tra architettura, artigianato e filosofia.

Si tratta di tre discipline che da sempre caratterizzano l’uomo e in termini generali ne definiscono il suo stare nel mondo come già il filosofo Martin Heidegger aveva acutamente rilevato nel suo saggio Costruire, abitare, pensare1.

Nel panorama attuale, dove lo specialismo sembra essere diventato la chiave per la comprensione del mondo ma anche il rifugio dalla complessità esterna, si vuole sottolineare che è possibile riavvicinare tra loro le arti e restituire a ognuno di noi il ruolo di artifex, proprio come l’architetto umanista era ad un tempo uomo di lettere e tecnico.

Negli articoli che verranno redatti ci si propone di mettere in luce il lavoro di architetti, filosofi e artisti del passato e del presente che, consapevolmente o meno, hanno fatto della relazione tra le arti un tema cardine.

Idee e concetti verranno esposti non solo in forma di testo ma anche attraverso immagini, disegni e schemi.

Da qui il nome del blog “architettura3p”: una raccolta di pensieri, progetti e permanenze tra ieri e oggi.

L’architettura è il punto di partenza, il fattore scatenante a partire dal quale le riflessioni filosofiche, artistiche e tecniche si intrecciano stimolando la creatività del lettore, il quale poi ha modo di ritornare alla propria attività con nuovo vigore e maggiore coscienza di sé.

Non ci resta che augurarvi una buona lettura!

Henry Moore, Large Two Forms, 1966-1969, Yorkshire Sculpture Park
L’atto creativo, pur essendo frutto di un’azione spontanea e istintiva, è per Henry Moore legato a una mente cosciente e attiva che “risolve conflitti, organizza ricordi e gli impedisce di camminare in due direzioni allo stesso tempo”2.

1 Heidegger M., Costruire abitare e pensare, in Id., Saggi e discorsi, a cura di G. Vattimo, Mursia, Milano, 20162

2 Moore H., The Sculptor Speaks, in P. James (ed.), Henry Moore on Sculpture, MacDonald, Londra, 1966, pag.62

Condividi
Back to Top